L'Argentina di origine italiana

08-02-2018 | Attualitá

Nove liste si contendono quattro posti alla Camera per rappresentare gli italiani dell’America Meridionale

L’on. Mario Borghese del MAIE chiede il voto per un nuovo periodo insieme ad almeno un altro candidato del Movimento, che propone Gazzola, Tirelli, Collevecchio, Lamorte, Petruzziello, Laspro e Molossi. Il Pd propone Becchi, il cantante Piero. L’Usei ripropone Sangregorio. Unital, nuova lista, con Rotundo, Schifani e Morello. I candidati del centrodestra in Argentina, Moretti e Velis. Renata Bueno ha fatto una sua lista coalizzata con Civica e Popolare e propone dell’Argentina Nicolás De Bernardi e due candidati di Mar del Plata. LeU, M5S e Bonino le altre liste,

L’America Meridionale elegge quattro deputati alla Camera, e per le elezioni 2018 si presentano nove liste, che possono offrire agli elettori una lista fra quattro e otto candidati. Gli elettori oltre a scegliere una delle nove liste, possono esprimere fino a due preferenze tra i candidati della lista che hanno scelto.

 

LISTA 1 MAIE

(MOVIMENTO ASSOCIATIVO

ITALIANI ALL’ESTERO)

 

La prima lista in assoluto a iscriversi per le elezioni del 4 marzo,  è stata quella del MAIE, Movimento Associativo degli Italiani nel Mondo, primo simbolo tra i 132 che si sono presentati per tutte le circoscrizioni.

Primo iscritto nella lista del MAIE alla Camera è l’on. MARIO BORGHESE 36 anni, il giovane medico chirurgo di Cordoba che fu eletto per la prima volta nelle elezioni del 2013 e ora punta ad essere riconferemato dagli elettori. Si è diplomato presso la Scuola Italo Argentina Dante Alighieri di Cordoba, e poi si è laureato medico all’Università di Cordoba. Durante il suo mandato nel Parlamento italiano, l’on. Borghese insieme all’on. Ricardo Merlo ha presentato, tra gli altri, un Progetto di legge per la valorizzazione  e la promozione della cultura italiana all’estero. Borghese, membro di una famiglia tradizionalmente legata alla comunità italiana in Cordoba (il padre, dott. Rodolfo Borghese è stato per diversi anni presidente del Comites di quella circoscrizione, il fratello anch’egli Rodolfo, è consigliere del Cgie) mantiene il suo impegno nel volontariato associativo italiano. Infatti, è consigliere della Dante di Córdoba e segretario della Società Cattolica Italiana di quella città.

Nella lista MAIE ci sono anche WALTER PETRUZZIELLO,  Avvocato e  Presidente del COMITES di Curitiba, Brasile; NELLO COLLEVECCHIO, Consigliere CGIE in Venezuela, di Caracas; MARIA DEL ROSARIO LAMORTE, notaio, consigliere di istituzioni italo-uruguaiane, e membro del Circolo Lucano dell'Uruguay, di Montevideo; ANTONIO LASPRO, laureato in Giurisprudenza ed Economia Aziendale, è  Coordinatore del Patronato Enasco in America Latina ed è residente a San Paolo; MARIANO RAFAEL GAZZOLA,  Vicesegretario per l’America Latina del Consiglio  Generale degli Italiani all’Estero (CGIE) e Vicepresidente del Comites di Rosario; FRANCO TIRELLI, Avvocato, Presidente del Comites Rosario, Vicepresidente della Camera di Commercio Italiana a Rosario; LUIS MOLOSSI: Avvocato, Consigliere del Comites e del Centro di Cultura Italiana di Paranà / Santa Catarina, e Consultore della Regione Veneto per il Paranà.

 

LISTA 2 UNITAL

(UNIONE TRICOLORE

AMERICA LATINA)

 

Una nuova lista civica si presenta agli elettori dell’America Meridionale. Costituita da dirigenti da anni impegnati nella vita della collettività, e di diversi orientamenti politici, il nuovo soggetto politico presenta come primo candidato alla Camera FRANCESCO ROTUNDO, storico presidente del Comites di Morón;  ANTONIO MORELLO, consigliere del Comites di Buenos Aires; DANIEL NEVES TADDONE; FABIO MASSIMO CANTARELLI, Avvocato, imprenditore nel settore dell'allevamento residente in Paraguay; CLAUDIO BENVENUTO CURELLI, presidente del Comites di Santiago del Cile; THIAGO VICENTE ROLDI di Espirito Santo, Brasile; LEONARDO LUIS SCHIFANI WOLF, viceconsole onorario d’Italia in Zarate, Commercialista ed Economista;  VINCENZO CONCETTO DI MARTINO, storico dirigente della comunità italiana di Caracas.

 

LISTA 3 LeU

(LIBERI E UGUALI

CON PIETRO GRASSO)

Liberi e Uguali, lista nata a sinistra del Pd, che propone il presidente del Senato Pietro Grasso come candidato premier, nell’America Meridionale ha presentato una lista con soli quattro candidati alla Camera. Essi sono: Walter Fanganiello Maierovitch, avvocato residente in Brasile; Filomena Antonietta Narducci, dirigente della comunità italiana in Uruguay, consiglire del Comites di Montevideo; Monica Patricia Rizzo, dirigente della comunità italiana di Mar del Plata e consigliere del Comites di quella circoscrizione; Cesar Hugo Miretti, giovane giornalista di Santa Fe; Damian Miguel Loreti, avvocato, esperto di media e giornalista, già vicedecano della Facoltà di Scienze Sociali dell’Università di Buenos Aires.

 

LISTA 4 USEI

(UNIONE SUDAMERICANA

EMIGRATI ITALIANI)

 

Creata da lui per le prime elezioni col voto degli italiani all’estero, l’USEI torna a proporre il suo fondatore EUGENIO SANGREGORIO in testa alla lista di candidati alla Camera. Imprenditore immobiliare e delle sale da gioco, a 79 anni Sangregorio tenta per la quarta volta di essere eletto deputato. Con lui si presentano Horacio Fabian Busso, imprenditore di Cordoba; Dino Gaetano Novello, viceconsole onorario d’Italia in Santa Fe; Stefano Marcello Casini, giornalista, ex corrispondente della Rai a Montevideo; Antonio Daniel Occhiato, del programma radio Ricordi d’Italia; Claudio Riccardo Tortolani, del Venezuela; Giuseppe (Pino) Melia e Onofrio Iuzzolino, commerciante e consigliere del Comites di Buenos Aires.

 

LISTA 5 M5S

(MOVIMENTO 5 STELLE)

 

Poco noti nella comunità italiana i candidati del Movimento 5 Stelle che, secondo i sondaggi, sarebbe oggi il partito che raccoglierebbe il maggior numero di voti in Italia, attorno al 30/32%. I suoi candidati alla Camera sono: Ivana Mainenti, nata in Uruguay; ROBERTO IURETIG, italiano residente a Colombia; CLAUDIO BARRACU, musicista, già candidato del M5S nelle elezioni del 2013; GIORGIO GRASSI, NICOLA L’ABBATE; ANDREA DANIELE BARASSI.

 

LISTA 6 CIVICA

POPOLARE

(CIVICA POPOLARE LORENZIN)

 

“Passione Italia” è il soggetto politico creato dall’on. renata bueno per tentare di essere rieletta alla Camera, dove arrivò nel 2013 entrando quarta tra i candidati a deputati, con la lista dell’Usei di Sangregorio, scavalcando lo stesso “Leone” residente a Buenos Aires, con i voti ottenuti in Brasile, dove risiede  ed è forte grazie anche al passato nelle fine del Partito Socialista Popolare di quel paese. In coalizione con Civica e Popolare Lorenzin, dal nome del ministro Beatrice Lorenzin, la lista 5 è completata da NICOLAS  De Bernardi, Coordinatore del Laboratorio di Idee Italia Argentina (LIA); silvia Alciati, architetto, residente in Brasile; Eduardo Rafael martinez, di Venezuela; Simone Sehnem, del Brasile; Nestor Marcelo Conde di Mar del Plata;  Elaine Starling De Araujo residente in Brasile;  Silvana Ines Dulin di Mar del Plata.

 

LISTA 7

CENTRODESTRA

(LEGA NORD - FORZA ITALIA - FRATELLI D’ITALIA CON GIORGIA MELONI)

 

La coalizione di centrodestra, che secondo i sondaggi potrebbe arrivare prima nelle prossime elezioni in Italia, ma non al punto di poter formare governo da sola, ha presentato la sua lista anche nella ripartizione America Meridionale. La lista del centrodestra alla Camera dei deputati propone come candidati Valeria Ana Bembibre (Fratelli d’Italia), Giuseppe Di Cera (Lega), Nicolas Moretti (Forza Italia), organizzatore da tre anni del Festival della Canzone Italiana che si tiene a La Plata e consigliere del Comites di quella città; Eduardo Oscar Valentin Romagnoli (Forza Italia), Gianfranco Sangalli (Fratelli d’Italia), Luis Roberto di San Martino Lorenzato Di Ivrea (Lega), Gustavo Jorge Velis (Forza Italia) dirigente di Mar del Plata, candidato anche in precedenti elezioni e  consigliere Comites; Cesare Villone (Forza Italia)

 

LISTA 8 PD

(PARTITO DEMOCRATICO)

 

Tocca a uno storico dirigente della sinistra residente a Montevideo capeggiare la lista di candidati alla Camera del Partito Democratico. Renato Palermo, consigliere CGIE per l’Uruguay; poi seguono Alberto Emilio Becchi, dirigente del Pd a Mar del Plata, presidente della rete di professionisti PROTER promossa dall’Emilia Romagna, regione della quale è  consultore; Francesco Alessio Matina, anch’egli dirigente del Pd, vicepresidente del Comites di Morón;  Antonella Irene Pinto, segretaria del circolo PD di Caracas e Presidente della Federazione dei giovani italo-venezuelani; Fausto Guilherme Longo, senatore della Legislatura che si conclude, prova a candidarsi alla Camera, forte della sua esperienza a Palazzo Madama e quale dirigente della Federazione dell’Industria dello Stato di San Paolo; Piero De Benedictis detto Piero, l’amato cantante italiano che ha sviluppato la sua carriera artistica nell’America Latina e noto anche per il suo impegno nel sociale, a fianco, tra gli altri, dei Premi Nobel della Pace Adolfo Perez Esquivel, Rigoberta Menchu e Jorge Santos, presidente della Colombia; Pasquale Matafora,  segretario del Circolo PD di Brasilia e Fabio Vicenzi,  giovane e affermato professionista impegnato nel sostegno alle PMI tra Italia e Brasile.

 

LISTA 9 EUROPA

(ASSOCIAZIONE EUROPA

CON EMMA BONINO)

 

All’ultimo momento anche la Lista Europa dell’ex ministro degli esteri Emma Bonino, ha presentato candidati per la ripartizione America Meridionale, i quattro che bastano per proporre una lista. Essi sono: Sandro Billi; Walter Barberis, nato a  Buenos Aires; Monica Lucarelli;  Gabriele Mitrani .

Comentarios

Envie sus Comentarios

Ingrese codigo de seguridad: